Eventi – Events

Dic
7
sab
GEORGE KENNETH SCOTT | Eats&Drinks&Pizza @ Ex Circolo dei Lavoratori
Dic 7 2019–Mar 14 2020 giorno intero
GEORGE KENNETH SCOTT | Eats&Drinks&Pizza @ Ex Circolo dei Lavoratori

GEORGE KENNETH SCOTT
EATS&DRINKS&PIZZA
A cura di Velasco Vitali

7 dicembre 2019 – 14 marzo 2020
Inaugurazione
sabato 07 dicembre alle 18.30
Il Circolo
via Manzoni 50 . Bellano (Lecco)
martedì . venerdì | 16_18 .
sabato . domenica | 11.13_16.19
www.archivivitali.org


A Bellano (Lago di Como) alcuni sorprendenti inediti dell’artista americano intorno al tema del cibo. Ken Scott, l’iconico stilista e designer americano, conferma in questa mostra la sua cifra di innovatore anticonformista, anticipatore di stili e tendenze.

New York 1944. Peggy Guggenheim organizza la prima mostra di una sua recente scoperta: George Kenneth Scott. L’artista ha 26 anni. Molti anni dopo Kenny diventerà famoso in Italia – e nel mondo – come stilista e designer. La sua firma è Ken Scott. Anche in questi ambiti, così come nell’arte, il suo talento fu precocissimo e rivoluzionario. Fu l’inventore delle sfilate-spettacolo che vedevano le sue modelle indossare abiti animalier sotto la tenda di un circo, oppure nel Palazzo dello Sport di Roma o al Piper, il locale più cool della capitale negli anni Sessanta. Ken Scott fu uno straordinario anticipatore di tendenze e di pensiero estetico che nella pratica si è tradotto in un vero e proprio primato. Una tra le più emblematiche fu l’apertura a Milano del primo ristorante griffato. Siamo nel 1969, l’insegna è “EATS & DRINKS” e spesso Ken Scott si mette personalmente ai fornelli.

A cinquant’anni da quell’evento, dopo decenni di successi della moda italiana, dopo che gli chef, più degli architetti e degli artisti, sono stati considerati i guru del sapere contemporaneo, il genio anticipatore di Ken Scott rivive in una mostra che ha il sapore dell’inedito e il gusto dell’inaspettato e che vuole rimarcare e far rivivere quello stile considerato ‘scomodo’ dopo gli anni ‘70, senza trovare la più piena affermazione nei decenni successivi, anche se il suo nome resta indelebile.

A Bellano si svela un inedito. Nei modesti ambienti de Il Circolo, è sorprendente ritrovare la tavola apparecchiata creata da Ken Scott e le tempere originali dell’imprevedibile “menu” di quindici pizze dipinte dal maestro americano per dei moduli decorativi che nessuno ha mai editato o pubblicato. Un vero e proprio monumento all’eleganza del palato, dove anche la pizza diventa inconfondibile icona dei consumi.
Se la “Campbell Soup” dipinta da Andy Warhol e la “Coca-Cola” di Mario Schifano furono gli emblemi riconosciuti della pop art, le “PIZZE” di Ken Scott potrebbero essere considerate, senza forzature, l’elemento mancante per completare una triade dell’autenticità pop.

La mostra di Bellano curata da Velasco Vitali e organizzata da Archivivitali nello spazio Il Circolo invita lo spettatore alla scoperta (ri-scoperta), solo apparentemente scontata, e alla rilettura del percorso di un maestro al quale non è ancora stato restituito il riconoscimento di primogenitura.
L’intuizione fu davvero folgorante e dimostra, come avrebbe affermato Buzzati, che Ken Scott nel 1970 è stato in grado di “aristocratizzare… anche la Pizza”.

La mostra è organizzata in collaborazione con il Comune di Bellano, Big Ciaccio Arte, Fondazione Ken Scott, La Pila, Mantero Seta, con il sostegno di Torneria Automatica Alfredo Colombo.

 
Feb
1
sab
Dolittle @ Cinema di Bellano
Feb 1@21:00
Dolittle @ Cinema di Bellano

Venerdi 31 Gennaio ore 21

sabato 1 Febbraio ore 21

Domenica 2 Febbraio ore 17 e 21

Lunedi 3 Febbraio ore 21

Sabato 8 Febbraio ore 21

Ancora un dottor Dolittle. Questa volta, dopo Rex Harrison ed Eddie Murphy, a calarsi nel celebre medico veterinario capace di parlare con gli animali è l’istrionico Robert Downey Jr. nel film Dolittle atteso al cinema a gennaio del 2020.

Per raccontare Dolittle bisogna cominciare dal cast che è incredibilmente ricco di star. Nel film possiamo dividere quanti al film regalano solo la loro voce e quanti invece appaiono “corpore praesenti”. Oltre ovviamente infatti a Robert Downey Jr, abbiamo insieme Antonio Banderas, Michael Sheen, Jessie Buckeley nei panni della Regina Vittoria e la nostra Kasia Smutniak (anche se di origini polacche oramai l’attrice la possiamo considerare italiana).

Invece hanno prestato solo la voce ai diversi animali Emma Thompson che anima un pappagallo blu e oro, poi c’è Rami Malek che dà voce ad un gorilla, John Cena è un orso polare, Thom Holland (che Iron Man lo conosce bene per essere stato Spider-Man negli ultimi film Marvel) è un cane con gli occhiali, Ralph Fiennes è una ferocissima tigre che vorrebbe mangiarsi il buon dottore, Selena Gomez fa la giraffa mentre Marion Cotillard la volpe Tutu.

La trama del film vede il dottor Dolittle richiamato in servizio dal suo esilio volontario dalla Regina Vittoria. Il celebre medico, infatti, in seguito alla perdita dell’amata moglie conduce una vita da eremita circondato solo dai suoi amati animali. Ma una brutta malattia della sovrana lo spinge a partire per cercare una cura miracolosa. Incomincia così un viaggio pericolosissimo che però lo riporterà a vivere.

Feb
2
dom
Dolittle @ Cinema di Bellano
Feb 2@21:00
Dolittle @ Cinema di Bellano

Venerdi 31 Gennaio ore 21

sabato 1 Febbraio ore 21

Domenica 2 Febbraio ore 17 e 21

Lunedi 3 Febbraio ore 21

Sabato 8 Febbraio ore 21

Ancora un dottor Dolittle. Questa volta, dopo Rex Harrison ed Eddie Murphy, a calarsi nel celebre medico veterinario capace di parlare con gli animali è l’istrionico Robert Downey Jr. nel film Dolittle atteso al cinema a gennaio del 2020.

Per raccontare Dolittle bisogna cominciare dal cast che è incredibilmente ricco di star. Nel film possiamo dividere quanti al film regalano solo la loro voce e quanti invece appaiono “corpore praesenti”. Oltre ovviamente infatti a Robert Downey Jr, abbiamo insieme Antonio Banderas, Michael Sheen, Jessie Buckeley nei panni della Regina Vittoria e la nostra Kasia Smutniak (anche se di origini polacche oramai l’attrice la possiamo considerare italiana).

Invece hanno prestato solo la voce ai diversi animali Emma Thompson che anima un pappagallo blu e oro, poi c’è Rami Malek che dà voce ad un gorilla, John Cena è un orso polare, Thom Holland (che Iron Man lo conosce bene per essere stato Spider-Man negli ultimi film Marvel) è un cane con gli occhiali, Ralph Fiennes è una ferocissima tigre che vorrebbe mangiarsi il buon dottore, Selena Gomez fa la giraffa mentre Marion Cotillard la volpe Tutu.

La trama del film vede il dottor Dolittle richiamato in servizio dal suo esilio volontario dalla Regina Vittoria. Il celebre medico, infatti, in seguito alla perdita dell’amata moglie conduce una vita da eremita circondato solo dai suoi amati animali. Ma una brutta malattia della sovrana lo spinge a partire per cercare una cura miracolosa. Incomincia così un viaggio pericolosissimo che però lo riporterà a vivere.

Feb
3
lun
Dolittle @ Cinema di Bellano
Feb 3@21:00
Dolittle @ Cinema di Bellano

Venerdi 31 Gennaio ore 21

sabato 1 Febbraio ore 21

Domenica 2 Febbraio ore 17 e 21

Lunedi 3 Febbraio ore 21

Sabato 8 Febbraio ore 21

Ancora un dottor Dolittle. Questa volta, dopo Rex Harrison ed Eddie Murphy, a calarsi nel celebre medico veterinario capace di parlare con gli animali è l’istrionico Robert Downey Jr. nel film Dolittle atteso al cinema a gennaio del 2020.

Per raccontare Dolittle bisogna cominciare dal cast che è incredibilmente ricco di star. Nel film possiamo dividere quanti al film regalano solo la loro voce e quanti invece appaiono “corpore praesenti”. Oltre ovviamente infatti a Robert Downey Jr, abbiamo insieme Antonio Banderas, Michael Sheen, Jessie Buckeley nei panni della Regina Vittoria e la nostra Kasia Smutniak (anche se di origini polacche oramai l’attrice la possiamo considerare italiana).

Invece hanno prestato solo la voce ai diversi animali Emma Thompson che anima un pappagallo blu e oro, poi c’è Rami Malek che dà voce ad un gorilla, John Cena è un orso polare, Thom Holland (che Iron Man lo conosce bene per essere stato Spider-Man negli ultimi film Marvel) è un cane con gli occhiali, Ralph Fiennes è una ferocissima tigre che vorrebbe mangiarsi il buon dottore, Selena Gomez fa la giraffa mentre Marion Cotillard la volpe Tutu.

La trama del film vede il dottor Dolittle richiamato in servizio dal suo esilio volontario dalla Regina Vittoria. Il celebre medico, infatti, in seguito alla perdita dell’amata moglie conduce una vita da eremita circondato solo dai suoi amati animali. Ma una brutta malattia della sovrana lo spinge a partire per cercare una cura miracolosa. Incomincia così un viaggio pericolosissimo che però lo riporterà a vivere.

Feb
5
mer
Cena con Delitto @ Cinema di Bellano
Feb 5@21:00
Cena con Delitto @ Cinema di Bellano
Feb
6
gio
Stagione Concertistica I.C. Mons. Vitali @ cinema di Bellano
Feb 6@21:00
Stagione Concertistica I.C. Mons. Vitali @ cinema di Bellano

Stagione concertistica 2020

Cine Teatro “La Casa del Popolo Bellano”

concerti realizzati dall’i.c Mons Luigi Vitali di Bellano in stretta collaborazione e con il sostegno del Comune di Bellano – assessorato cultura e turismo.

Direzione artistica: Michele Santomassimo

 

Giovedi 06 Febbraio ore 21 “Corde Diverse”

Puianoforte, Chitarra, Violino

Michele Santomassimo – Pianoforte

William Vitali – Chitarra classica

Leonardo morosini – Violino

Venerdi 06 Marzo ore 21 “tubi e tubi”  saxomania

coro e ensemble “Mons luigi Vitali” diretta dal M° Santomassimo

sax contralto: Rossella Atzori, Stefano Franch.

Sax tenore: Francesco Santomassimo, Camillo Gerosa.

Sax baritono: Maria Rosa Facchini

Pianoforte: Margherita Santomassimo

Basso elettrico: Carlo Santomassimo

Chitarra elettrica. Giuseppe Bottarini

Batteria: Roberto Vergani

Giovedi 23 Aprile ore 21 “Teachers in concert”

viaggio nei generi musicali

Docenti dell’I.C. “Mons Luigi Vitali” di Bellano

 

 

 

 

Feb
7
ven
Birds of Prey @ Cinema di Bellano
Feb 7@21:00
Birds of Prey @ Cinema di Bellano

Venerdi 7 Febbraio ore 21

sabato 8 Febbraio ore 21

Domenica 9 febbraio  ore 21

Lunedi 10 Febbraio ore 21

Mercoledi 12 Febbraio ore 21

Cinema di Bellano

Dopo gli avvenimenti di Suicide Squad, Batman è scomparso lasciando Gotham City in mano ai criminali; Harley Quinn, dopo essersi separata dal Joker, decide di unirsi al gruppo Birds of Prey insieme a Black Canary, Cacciatrice e Renee Montoya per salvare Cassandra Cain dal signore del crimine di Gotham City, Maschera Nera.

Feb
8
sab
Dolittle @ Cinema di Bellano
Feb 8@17:00
Dolittle @ Cinema di Bellano

Venerdi 31 Gennaio ore 21

Sabato 1 Febbraio ore 21

Domenica 2 Febbraio ore 17 e 21

Lunedi 3 Febbraio ore 21

Sabato 8 Febbraio ore 17

Domenica 9 febbraio ore 17

 

Ancora un dottor Dolittle. Questa volta, dopo Rex Harrison ed Eddie Murphy, a calarsi nel celebre medico veterinario capace di parlare con gli animali è l’istrionico Robert Downey Jr. nel film Dolittle atteso al cinema a gennaio del 2020.

Per raccontare Dolittle bisogna cominciare dal cast che è incredibilmente ricco di star. Nel film possiamo dividere quanti al film regalano solo la loro voce e quanti invece appaiono “corpore praesenti”. Oltre ovviamente infatti a Robert Downey Jr, abbiamo insieme Antonio Banderas, Michael Sheen, Jessie Buckeley nei panni della Regina Vittoria e la nostra Kasia Smutniak (anche se di origini polacche oramai l’attrice la possiamo considerare italiana).

Invece hanno prestato solo la voce ai diversi animali Emma Thompson che anima un pappagallo blu e oro, poi c’è Rami Malek che dà voce ad un gorilla, John Cena è un orso polare, Thom Holland (che Iron Man lo conosce bene per essere stato Spider-Man negli ultimi film Marvel) è un cane con gli occhiali, Ralph Fiennes è una ferocissima tigre che vorrebbe mangiarsi il buon dottore, Selena Gomez fa la giraffa mentre Marion Cotillard la volpe Tutu.

La trama del film vede il dottor Dolittle richiamato in servizio dal suo esilio volontario dalla Regina Vittoria. Il celebre medico, infatti, in seguito alla perdita dell’amata moglie conduce una vita da eremita circondato solo dai suoi amati animali. Ma una brutta malattia della sovrana lo spinge a partire per cercare una cura miracolosa. Incomincia così un viaggio pericolosissimo che però lo riporterà a vivere.

Birds of Prey @ Cinema di Bellano
Feb 8@21:00
Birds of Prey @ Cinema di Bellano

Venerdi 7 Febbraio ore 21

sabato 8 Febbraio ore 21

Domenica 9 febbraio  ore 21

Lunedi 10 Febbraio ore 21

Mercoledi 12 Febbraio ore 21

Cinema di Bellano

Dopo gli avvenimenti di Suicide Squad, Batman è scomparso lasciando Gotham City in mano ai criminali; Harley Quinn, dopo essersi separata dal Joker, decide di unirsi al gruppo Birds of Prey insieme a Black Canary, Cacciatrice e Renee Montoya per salvare Cassandra Cain dal signore del crimine di Gotham City, Maschera Nera.

Feb
9
dom
Un cuore per il Soccorso @ Bellano
Feb 9 giorno intero
Un cuore per il Soccorso @ Bellano

Domenica 09 febbraio 2020

Bellano – P.zza Tommaso Grossi

UN CUORE PER IL SOCCORSO 

Il Soccorso Bellanese distribuirà i biscotti preparati dai volontari. 

Le offerte ricevute serviranno per finanziare l’acquisto della nuova autoambulanza. 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Link utili

testata1  Comune di Bellano

navigazione   Navigazione Lago di Como

trenitalia   Ferrovie dello Stato

logo_confcommerciolecco

leccoapp_icon    AppLecco

Dic
7
sab
GEORGE KENNETH SCOTT | Eats&Drinks&Pizza @ Ex Circolo dei Lavoratori
Dic 7 2019–Mar 14 2020 giorno intero
GEORGE KENNETH SCOTT | Eats&Drinks&Pizza @ Ex Circolo dei Lavoratori

GEORGE KENNETH SCOTT
EATS&DRINKS&PIZZA
A cura di Velasco Vitali

7 dicembre 2019 – 14 marzo 2020
Inaugurazione
sabato 07 dicembre alle 18.30
Il Circolo
via Manzoni 50 . Bellano (Lecco)
martedì . venerdì | 16_18 .
sabato . domenica | 11.13_16.19
www.archivivitali.org


A Bellano (Lago di Como) alcuni sorprendenti inediti dell’artista americano intorno al tema del cibo. Ken Scott, l’iconico stilista e designer americano, conferma in questa mostra la sua cifra di innovatore anticonformista, anticipatore di stili e tendenze.

New York 1944. Peggy Guggenheim organizza la prima mostra di una sua recente scoperta: George Kenneth Scott. L’artista ha 26 anni. Molti anni dopo Kenny diventerà famoso in Italia – e nel mondo – come stilista e designer. La sua firma è Ken Scott. Anche in questi ambiti, così come nell’arte, il suo talento fu precocissimo e rivoluzionario. Fu l’inventore delle sfilate-spettacolo che vedevano le sue modelle indossare abiti animalier sotto la tenda di un circo, oppure nel Palazzo dello Sport di Roma o al Piper, il locale più cool della capitale negli anni Sessanta. Ken Scott fu uno straordinario anticipatore di tendenze e di pensiero estetico che nella pratica si è tradotto in un vero e proprio primato. Una tra le più emblematiche fu l’apertura a Milano del primo ristorante griffato. Siamo nel 1969, l’insegna è “EATS & DRINKS” e spesso Ken Scott si mette personalmente ai fornelli.

A cinquant’anni da quell’evento, dopo decenni di successi della moda italiana, dopo che gli chef, più degli architetti e degli artisti, sono stati considerati i guru del sapere contemporaneo, il genio anticipatore di Ken Scott rivive in una mostra che ha il sapore dell’inedito e il gusto dell’inaspettato e che vuole rimarcare e far rivivere quello stile considerato ‘scomodo’ dopo gli anni ‘70, senza trovare la più piena affermazione nei decenni successivi, anche se il suo nome resta indelebile.

A Bellano si svela un inedito. Nei modesti ambienti de Il Circolo, è sorprendente ritrovare la tavola apparecchiata creata da Ken Scott e le tempere originali dell’imprevedibile “menu” di quindici pizze dipinte dal maestro americano per dei moduli decorativi che nessuno ha mai editato o pubblicato. Un vero e proprio monumento all’eleganza del palato, dove anche la pizza diventa inconfondibile icona dei consumi.
Se la “Campbell Soup” dipinta da Andy Warhol e la “Coca-Cola” di Mario Schifano furono gli emblemi riconosciuti della pop art, le “PIZZE” di Ken Scott potrebbero essere considerate, senza forzature, l’elemento mancante per completare una triade dell’autenticità pop.

La mostra di Bellano curata da Velasco Vitali e organizzata da Archivivitali nello spazio Il Circolo invita lo spettatore alla scoperta (ri-scoperta), solo apparentemente scontata, e alla rilettura del percorso di un maestro al quale non è ancora stato restituito il riconoscimento di primogenitura.
L’intuizione fu davvero folgorante e dimostra, come avrebbe affermato Buzzati, che Ken Scott nel 1970 è stato in grado di “aristocratizzare… anche la Pizza”.

La mostra è organizzata in collaborazione con il Comune di Bellano, Big Ciaccio Arte, Fondazione Ken Scott, La Pila, Mantero Seta, con il sostegno di Torneria Automatica Alfredo Colombo.

 
Feb
1
sab
Dolittle @ Cinema di Bellano
Feb 1@21:00
Dolittle @ Cinema di Bellano

Venerdi 31 Gennaio ore 21

sabato 1 Febbraio ore 21

Domenica 2 Febbraio ore 17 e 21

Lunedi 3 Febbraio ore 21

Sabato 8 Febbraio ore 21

Ancora un dottor Dolittle. Questa volta, dopo Rex Harrison ed Eddie Murphy, a calarsi nel celebre medico veterinario capace di parlare con gli animali è l’istrionico Robert Downey Jr. nel film Dolittle atteso al cinema a gennaio del 2020.

Per raccontare Dolittle bisogna cominciare dal cast che è incredibilmente ricco di star. Nel film possiamo dividere quanti al film regalano solo la loro voce e quanti invece appaiono “corpore praesenti”. Oltre ovviamente infatti a Robert Downey Jr, abbiamo insieme Antonio Banderas, Michael Sheen, Jessie Buckeley nei panni della Regina Vittoria e la nostra Kasia Smutniak (anche se di origini polacche oramai l’attrice la possiamo considerare italiana).

Invece hanno prestato solo la voce ai diversi animali Emma Thompson che anima un pappagallo blu e oro, poi c’è Rami Malek che dà voce ad un gorilla, John Cena è un orso polare, Thom Holland (che Iron Man lo conosce bene per essere stato Spider-Man negli ultimi film Marvel) è un cane con gli occhiali, Ralph Fiennes è una ferocissima tigre che vorrebbe mangiarsi il buon dottore, Selena Gomez fa la giraffa mentre Marion Cotillard la volpe Tutu.

La trama del film vede il dottor Dolittle richiamato in servizio dal suo esilio volontario dalla Regina Vittoria. Il celebre medico, infatti, in seguito alla perdita dell’amata moglie conduce una vita da eremita circondato solo dai suoi amati animali. Ma una brutta malattia della sovrana lo spinge a partire per cercare una cura miracolosa. Incomincia così un viaggio pericolosissimo che però lo riporterà a vivere.

Feb
2
dom
Dolittle @ Cinema di Bellano
Feb 2@21:00
Dolittle @ Cinema di Bellano

Venerdi 31 Gennaio ore 21

sabato 1 Febbraio ore 21

Domenica 2 Febbraio ore 17 e 21

Lunedi 3 Febbraio ore 21

Sabato 8 Febbraio ore 21

Ancora un dottor Dolittle. Questa volta, dopo Rex Harrison ed Eddie Murphy, a calarsi nel celebre medico veterinario capace di parlare con gli animali è l’istrionico Robert Downey Jr. nel film Dolittle atteso al cinema a gennaio del 2020.

Per raccontare Dolittle bisogna cominciare dal cast che è incredibilmente ricco di star. Nel film possiamo dividere quanti al film regalano solo la loro voce e quanti invece appaiono “corpore praesenti”. Oltre ovviamente infatti a Robert Downey Jr, abbiamo insieme Antonio Banderas, Michael Sheen, Jessie Buckeley nei panni della Regina Vittoria e la nostra Kasia Smutniak (anche se di origini polacche oramai l’attrice la possiamo considerare italiana).

Invece hanno prestato solo la voce ai diversi animali Emma Thompson che anima un pappagallo blu e oro, poi c’è Rami Malek che dà voce ad un gorilla, John Cena è un orso polare, Thom Holland (che Iron Man lo conosce bene per essere stato Spider-Man negli ultimi film Marvel) è un cane con gli occhiali, Ralph Fiennes è una ferocissima tigre che vorrebbe mangiarsi il buon dottore, Selena Gomez fa la giraffa mentre Marion Cotillard la volpe Tutu.

La trama del film vede il dottor Dolittle richiamato in servizio dal suo esilio volontario dalla Regina Vittoria. Il celebre medico, infatti, in seguito alla perdita dell’amata moglie conduce una vita da eremita circondato solo dai suoi amati animali. Ma una brutta malattia della sovrana lo spinge a partire per cercare una cura miracolosa. Incomincia così un viaggio pericolosissimo che però lo riporterà a vivere.

Feb
3
lun
Dolittle @ Cinema di Bellano
Feb 3@21:00
Dolittle @ Cinema di Bellano

Venerdi 31 Gennaio ore 21

sabato 1 Febbraio ore 21

Domenica 2 Febbraio ore 17 e 21

Lunedi 3 Febbraio ore 21

Sabato 8 Febbraio ore 21

Ancora un dottor Dolittle. Questa volta, dopo Rex Harrison ed Eddie Murphy, a calarsi nel celebre medico veterinario capace di parlare con gli animali è l’istrionico Robert Downey Jr. nel film Dolittle atteso al cinema a gennaio del 2020.

Per raccontare Dolittle bisogna cominciare dal cast che è incredibilmente ricco di star. Nel film possiamo dividere quanti al film regalano solo la loro voce e quanti invece appaiono “corpore praesenti”. Oltre ovviamente infatti a Robert Downey Jr, abbiamo insieme Antonio Banderas, Michael Sheen, Jessie Buckeley nei panni della Regina Vittoria e la nostra Kasia Smutniak (anche se di origini polacche oramai l’attrice la possiamo considerare italiana).

Invece hanno prestato solo la voce ai diversi animali Emma Thompson che anima un pappagallo blu e oro, poi c’è Rami Malek che dà voce ad un gorilla, John Cena è un orso polare, Thom Holland (che Iron Man lo conosce bene per essere stato Spider-Man negli ultimi film Marvel) è un cane con gli occhiali, Ralph Fiennes è una ferocissima tigre che vorrebbe mangiarsi il buon dottore, Selena Gomez fa la giraffa mentre Marion Cotillard la volpe Tutu.

La trama del film vede il dottor Dolittle richiamato in servizio dal suo esilio volontario dalla Regina Vittoria. Il celebre medico, infatti, in seguito alla perdita dell’amata moglie conduce una vita da eremita circondato solo dai suoi amati animali. Ma una brutta malattia della sovrana lo spinge a partire per cercare una cura miracolosa. Incomincia così un viaggio pericolosissimo che però lo riporterà a vivere.

Feb
5
mer
Cena con Delitto @ Cinema di Bellano
Feb 5@21:00
Cena con Delitto @ Cinema di Bellano
Feb
6
gio
Stagione Concertistica I.C. Mons. Vitali @ cinema di Bellano
Feb 6@21:00
Stagione Concertistica I.C. Mons. Vitali @ cinema di Bellano

Stagione concertistica 2020

Cine Teatro “La Casa del Popolo Bellano”

concerti realizzati dall’i.c Mons Luigi Vitali di Bellano in stretta collaborazione e con il sostegno del Comune di Bellano – assessorato cultura e turismo.

Direzione artistica: Michele Santomassimo

 

Giovedi 06 Febbraio ore 21 “Corde Diverse”

Puianoforte, Chitarra, Violino

Michele Santomassimo – Pianoforte

William Vitali – Chitarra classica

Leonardo morosini – Violino

Venerdi 06 Marzo ore 21 “tubi e tubi”  saxomania

coro e ensemble “Mons luigi Vitali” diretta dal M° Santomassimo

sax contralto: Rossella Atzori, Stefano Franch.

Sax tenore: Francesco Santomassimo, Camillo Gerosa.

Sax baritono: Maria Rosa Facchini

Pianoforte: Margherita Santomassimo

Basso elettrico: Carlo Santomassimo

Chitarra elettrica. Giuseppe Bottarini

Batteria: Roberto Vergani

Giovedi 23 Aprile ore 21 “Teachers in concert”

viaggio nei generi musicali

Docenti dell’I.C. “Mons Luigi Vitali” di Bellano

 

 

 

 

Feb
7
ven
Birds of Prey @ Cinema di Bellano
Feb 7@21:00
Birds of Prey @ Cinema di Bellano

Venerdi 7 Febbraio ore 21

sabato 8 Febbraio ore 21

Domenica 9 febbraio  ore 21

Lunedi 10 Febbraio ore 21

Mercoledi 12 Febbraio ore 21

Cinema di Bellano

Dopo gli avvenimenti di Suicide Squad, Batman è scomparso lasciando Gotham City in mano ai criminali; Harley Quinn, dopo essersi separata dal Joker, decide di unirsi al gruppo Birds of Prey insieme a Black Canary, Cacciatrice e Renee Montoya per salvare Cassandra Cain dal signore del crimine di Gotham City, Maschera Nera.

Feb
8
sab
Dolittle @ Cinema di Bellano
Feb 8@17:00
Dolittle @ Cinema di Bellano

Venerdi 31 Gennaio ore 21

Sabato 1 Febbraio ore 21

Domenica 2 Febbraio ore 17 e 21

Lunedi 3 Febbraio ore 21

Sabato 8 Febbraio ore 17

Domenica 9 febbraio ore 17

 

Ancora un dottor Dolittle. Questa volta, dopo Rex Harrison ed Eddie Murphy, a calarsi nel celebre medico veterinario capace di parlare con gli animali è l’istrionico Robert Downey Jr. nel film Dolittle atteso al cinema a gennaio del 2020.

Per raccontare Dolittle bisogna cominciare dal cast che è incredibilmente ricco di star. Nel film possiamo dividere quanti al film regalano solo la loro voce e quanti invece appaiono “corpore praesenti”. Oltre ovviamente infatti a Robert Downey Jr, abbiamo insieme Antonio Banderas, Michael Sheen, Jessie Buckeley nei panni della Regina Vittoria e la nostra Kasia Smutniak (anche se di origini polacche oramai l’attrice la possiamo considerare italiana).

Invece hanno prestato solo la voce ai diversi animali Emma Thompson che anima un pappagallo blu e oro, poi c’è Rami Malek che dà voce ad un gorilla, John Cena è un orso polare, Thom Holland (che Iron Man lo conosce bene per essere stato Spider-Man negli ultimi film Marvel) è un cane con gli occhiali, Ralph Fiennes è una ferocissima tigre che vorrebbe mangiarsi il buon dottore, Selena Gomez fa la giraffa mentre Marion Cotillard la volpe Tutu.

La trama del film vede il dottor Dolittle richiamato in servizio dal suo esilio volontario dalla Regina Vittoria. Il celebre medico, infatti, in seguito alla perdita dell’amata moglie conduce una vita da eremita circondato solo dai suoi amati animali. Ma una brutta malattia della sovrana lo spinge a partire per cercare una cura miracolosa. Incomincia così un viaggio pericolosissimo che però lo riporterà a vivere.

Birds of Prey @ Cinema di Bellano
Feb 8@21:00
Birds of Prey @ Cinema di Bellano

Venerdi 7 Febbraio ore 21

sabato 8 Febbraio ore 21

Domenica 9 febbraio  ore 21

Lunedi 10 Febbraio ore 21

Mercoledi 12 Febbraio ore 21

Cinema di Bellano

Dopo gli avvenimenti di Suicide Squad, Batman è scomparso lasciando Gotham City in mano ai criminali; Harley Quinn, dopo essersi separata dal Joker, decide di unirsi al gruppo Birds of Prey insieme a Black Canary, Cacciatrice e Renee Montoya per salvare Cassandra Cain dal signore del crimine di Gotham City, Maschera Nera.

Feb
9
dom
Un cuore per il Soccorso @ Bellano
Feb 9 giorno intero
Un cuore per il Soccorso @ Bellano

Domenica 09 febbraio 2020

Bellano – P.zza Tommaso Grossi

UN CUORE PER IL SOCCORSO 

Il Soccorso Bellanese distribuirà i biscotti preparati dai volontari. 

Le offerte ricevute serviranno per finanziare l’acquisto della nuova autoambulanza. 

© 2017 – Pro Loco Bellano – P.IVA 03666390137 - Crediti | Regolamento | Privacy Policy | Cookie Policy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi