Eventi – Events

Nov
28
sab
La teoria delle impronte/2
Nov 28 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Nov
29
dom
La teoria delle impronte/2
Nov 29 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
4
ven
La teoria delle impronte/2
Dic 4 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
5
sab
La teoria delle impronte/2
Dic 5 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
6
dom
La teoria delle impronte/2
Dic 6 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
11
ven
La teoria delle impronte/2
Dic 11 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
12
sab
La teoria delle impronte/2
Dic 12 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
13
dom
La teoria delle impronte/2
Dic 13 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
18
ven
La teoria delle impronte/2
Dic 18 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
19
sab
La teoria delle impronte/2
Dic 19 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Link utili

testata1  Comune di Bellano

navigazione   Navigazione Lago di Como

trenitalia   Ferrovie dello Stato

logo_confcommerciolecco

leccoapp_icon    AppLecco

Nov
28
sab
La teoria delle impronte/2
Nov 28 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Nov
29
dom
La teoria delle impronte/2
Nov 29 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
4
ven
La teoria delle impronte/2
Dic 4 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
5
sab
La teoria delle impronte/2
Dic 5 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
6
dom
La teoria delle impronte/2
Dic 6 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
11
ven
La teoria delle impronte/2
Dic 11 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
12
sab
La teoria delle impronte/2
Dic 12 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
13
dom
La teoria delle impronte/2
Dic 13 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
18
ven
La teoria delle impronte/2
Dic 18 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

Dic
19
sab
La teoria delle impronte/2
Dic 19 giorno intero
La teoria delle impronte/2
LA TEORIA DELLE IMPRONTE/2
Magia e alchimia dell’incisione originale
 
Dal 31 ottobre 2020 al 31 dicembre 2020
 
Orari di apertura:

Venerdì  16.00/19.00

Sabato e domenica 11.00/13.00 e 16.00/19.00

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali.

La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e segue La teoria delle impronte|1, organizzata in collaborazione con La stamperia d’Arte Corrado Albicocco che indagava l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. 

Nella sede del Circolo di via Manzoni 50 a Bellano sarà possibile ammirare i 18 capolavori selezionati dalla Conservatrice della Civica Raccolta delle Stamper Bertarelli Giovanna Mori Rembrandt, Goya, Ensor, Boccioni, Bartolini, Morandi – messi in dialogo con altrettanti fogli di Giancarlo Vitali.

La mostra è prodotta da ArchiViVitali e Comune di Bellano grazie al sostegno della Camera di Commercio Como-Lecco, Torneria Automatica Alfredo Colombo, Orrido di Bellano e la collaborazione di BIG Ciaccio Fine Art.

© 2017 – Pro Loco Bellano – P.IVA 03666390137 - Crediti | Regolamento | Privacy Policy | Cookie Policy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi